Le mostrine

Le storie dell'armadio

di Monica Bauletti

Le 8 passate, è già buio. Dal finestrino vedo solo le luci che forano la campagna tracciando linee intermittenti tra gli alberi che corrono lungo la ferrovia. Accanto a me Renate si mangia le unghie, è immersa nella sua tristezza, non ha potuto incontrare Bruno, in consegna a causa di quelle maledette mostrine.

View original post 309 altre parole